Menu Orizzontale What Girls Want: Perché fai la Blogger? Perché so partire da una cover per vestirmi

Thursday, 18 February 2016

Perché fai la Blogger? Perché so partire da una cover per vestirmi



Quando ho aperto il blog non sapevo bene come fare, non mi era molto chiaro ciò che avrei dovuto scrivere o cosa avrei dovuto pubblicare; all'inizio pensavo che bastasse pubblicare foto di vestiti, poi guardando altri blog già famosi, ho capito che avrei dovuto trovare la mia strada: avrei potuto scrivere di tutte le news fashion del momento, avrei potuto pubblicare solo foto di abiti e accessori descrivendo le collezioni in lungo ed in largo, oppure avrei potuto metterci la faccia, ricevendo critiche e applausi. 



D'altronde vivendo nella cosiddetta "provincia", non è semplice emergere, e non è semplice trovare appoggio; ancora oggi quando mi viene chiesto che cosa faccio, e rispondo blogger, la faccia del mio interlocutore è basita e con un grosso punto interrogativo sulla testa. Alcuni mi chiedono di spiegargli di cosa si tratta, che cosa faccio, ma altri non se ne interessano nemmeno. E pensare che questo lavoro, che all'inizio per me è nato come hobby, mi sta dando sempre più soddisfazioni, che mai avrei potuto immaginare. Quando ho cominciato non sapevo sempre bene quali outfit realizzare, di cosa parlare e come partire per attirare l'attenzione; ora invece parto da ogni spunto per essere il più interessante possibile nei miei editoriali. 

Partire da un accessorio è sicuramente il mio spunto preferito, per realizza un outfit che mi piaccia veramente; oggi ad esempio sono partita da una cover, si esatto, da una cover per il mio iPhone: sono sempre stata una fan delle cover di Moschino, e nonostante il mio fidanzato mi blocchi su alcuni acquisti (come quella dello spruzzino o lo specchio di Barbie, che a me tanto piaceva), questa volta piaceva anche a lui quando l'abbiamo acquistata. E dallo stile della bomboletta spray Moschino, sono partita per il mio outfit da teppistella, ma sempre chic ;-)
I jeans laghi Guess sono un pezzo di storia nel mio armadio, ed ogni tot di anni li ritrovo e mi diverto nuovamente ad indossarli, in questo caso li ho abbinati alla camicia a quadri, must degli ultimi tempi di vip e non vip. Il cappellino con visiera non poteva di certo mancare, come un bel paio di pumps nere Primadonna, che sono in perfetto contrasto con lo stile di questo outfit, e per questo perfette...
#Buongiorno
#PerchèFaiLaBlogger?
#PerchèMiVestoPartendoDaUnaCover


When I have opened the blog I didn't know well as to do, very clear what was not me I would have had to write or thing that I would have had to publish; to the beginning I thought that all it took is publishing photo of suits, then looking other famous blog I have already understood, that I would have had to find my road: I would have been able to write of all the fashion news of the moment, I would have been able to publish only photo of suits and accessories describing the collections in long and in wide, or I would have been able to put my face, receiving criticisms and applause. 

Of however living in the so-called one "province", it is not simple to emerge, and it is not simple to find support; still today when people asked me what I do, and I answer blogger, the face of my interlocutor theilled and with a big question mark on the head. Some ask me to explain their of thing he treats, what I do, but others don't even interest. And to think that this job, that to the beginning for me it was born as hobby,  it is giving me satisfactions, that I would ever have been able to imagine more and more. When I have started I didn't know well always what outfit to realize, of thing to speak and as to depart for attracting the attention; instead I depart now from every I sprout for being the most interesting possible in my editorials. To depart from an accessory is surely mine sprout preferred, for it realizes an outfit that I like; today I have for instance departed from a cover, been demanded, from a cover for my iPhone: I have always been a fan of the covers of Moschino, and despite my fiancé who stop me on some purchases (as that of the sprinkles or the mirror of Barbie, that to me so much liked), this time he also liked it when we have purchased it. And from the style of the spray of Moschino, departed for my bad girl outfit, but always chic; -) The Guess jeans are a piece of history in my closet, and every tot of years I find again them and I again have a good time to wear them, in this case I have combined them to the shirt to pictures, must of the last times of vip and not vip. The hat with visor was not able of certain to miss, as a beautiful pair of black pumps Primadonna, that is in perfect contrast with the style of this outfit, and for this perfect ones... 
#Goodmorning
#WhyAreYouABlogger
#BecauseIWearSomethingStartingByACover









Moschino phone cover
Guess jeans
Tally Wejil shirt
Primadonna pumps
Terranova hat

2 comments:

  1. Very cool outfit and so sexy! Those spread legs and beautiful breasts are amazing, so arousing and enjoyed very much ;) Kisses

    All Things Bright and Lovely

    ReplyDelete