Menu Orizzontale What Girls Want: Questa Non È Una Gonna Anni 50

Saturday, 26 September 2015

Questa Non È Una Gonna Anni 50




Non sono certo una veterana nell'indossare tipologie di gonne come queste; normalmente prediligo le gonne corte e larghe oppure aderenti e lunghe fini al ginocchio: ma questa gonna mi ha davvero conquistata! <3
Ed eccola allora la protagonista di oggi, la gonna lunga fin sotto il ginocchio, ma a campana, un po' anni 50 la forma, ma sicuramente non lo stile del mio outfit!
Quest'anno questa tipologia di gonne la ritroveremo molto, perché tornata alla grande, ma io la prediligo in due tessuti, che le rendono giustizia e fanno sì che sia davvero attualissima; il primo tessuto è il pizzo, lunga fino al ginocchio, ma con la sottogonna decisamente più corta, in modo da mostrarne tutta la sua eleganza con il suo effetto "vedo non vedo". La seconda tipologia è invece come la mia, meno romantica e molto più rock, ma comunque sempre elegante de accessoriata in modo corretto: è la gonna in pelle, magari traforata, per mostrare anche in questo caso una leggera trasparenza in controluce.
La gonna in pizzo la possiamo indossare di tutti i colori, dal rosa pastello al verde o blu (tornati di gran moda per quest'inverno); mentre quella in pelle la prediligo nera, ed ancora più elegante se con un look total black. Io ho scelto di abbinare un top davvero "mini", dato che la indosso a vita molto alta; la cosa graziosa di questo top è il dettaglio sulla schiena, chic, ma comunque rafforzativo del mood rock nella gonna. Per le scarpe invece ho scelto un po' di colore, con una scarpa aperta e con il tacco sottile (con questa tipologia di gonna bisogna scegliere una scarpa come questa perché la zeppa sarebbe terribile come alternativa). Pochette nera e occhiale da diva sono perfetti, ma il tocco in più è come sempre un bel colore accesso sulle labbra, ed io prediligo per i rossi ed i bordeaux.
#Buongiorno
#BuonSabato
#TotalBlack
#QuestaNonÈUnaGonnaAnni50
XOXO

I am not certain a veteran to wear this typologies of skirts; I normally have a preference for the short skirts and wide or adherent and long that ends to the knee: but this skirt has conquered indeed me! <3
in fact it is today's protagonist, the long skirt until under the knee, but to bell shape, some years 50 the form, but surely not the style of my outfit! This year this typology of skirts we will find a lot, because returned to the great one, but I have a preference for it in two fabrics, that make her justice and make them actual indeed; the first fabric is the end, long up to the knee, but with the shorter underskirt, so that show all its elegance with its effect "I see I don't see." The second typology is instead as mine, less romantic and very more rock, but however always elegant if you combine the accessories in correct way: it is the leather skirt, even pierced, to also show in this case a light transparency at the light. We can wear the end skirt in of all the colors, from the pink crayon to the green or blue (returned of big fashion for this winter); while that for the leather one I have a preference for the black color, and even more elegant if with a total black look. I have chosen to combine a very little top , because I wear it to very tall waist; the attractive thing of this top is the detail on the back, chic, but however intensifier of the rock mood of the skirt. For the shoes I have chosen some color instead with an open shoe and with the thin and tall heel (with this typology of skirt it needs to choose a shoe as this because the wedge would be terrible as alternative). Black purse and sunglasses as "diva" are perfect, but the touch in more it is as always a beautiful color on the lips, and I have a preference for for the red and the bordeaux.
#Goodmorning
#HappySunday
#TotalBlack
#ThisIsNotA50thSkirt
XOXO



Zara skirt 
Tally Wejil top
Micheal Kors pochette 
Primadonna sandals 
Prada sunglasses

No comments:

Post a Comment