Menu Orizzontale What Girls Want

Thursday, 5 January 2017

GUFO: Wooden Luxury Watches



Goodmorning guys✌🏼️

Oggi voglio parlarvi di orologi, si esatto, orologi; accessorio per eccellenza sia per donne che per uomo, è immancabile al polso, ma bisogna anche saperlo scegliere al meglio, seguire le tendenze e sapersi affidare alle forme classiche e evergreen! Oggi infatti vi presento un brand davvero unico, che sicuramente vi farà impazzire come del resto ha fatto impazzire me: GUFO italy! Una collezione di orologi in limited edition davvero pazzesca! L'obiettivo è di rivoluzione la visione classica di questo accessorio, realizzando orologiin legno  completamente automatici, dal design unico ed irresistibile; i materiali sono prestigiosi, dal legno di KOA, proveniente dalle Hawaii, che in epoche antiche veniva utilizzato per le armi, o il legno d'EBANO, uno dei più rari. Ogni orologio ha il proprio nome, il proprio numero seriale e la propria identità, portando al vostro polso un accessorio davvero inimitabile completamente realizzato in Italia, con il vero marchio Made in Italy e l'immagine di quattro delle più belle città italiane incise sul retro dell'orologio, per una vera unicità. Volete saperne di più? Ecco il link per scoprire tutto il mondo di GUFO Italia e per scegliere il vostro nuovo orologio tra tutti i meravigliosi modelli. 😍

XOXO
😘

Wednesday, 7 September 2016

Place de la Sorbonne


 
Lo sapete, non sono un amante delle sneakers. Diciamo che dopo che il cane dei mie suoceri, Zara (si il nome l'ho scelto ovviamente io), si è divorata le mie Converse nere con la zeppa, ho fatto davvero fatica a trovare un paio di sneakers che mi piacessero con i miei outfit.

Wednesday, 31 August 2016

Tres Chic Pour Paris


 
La parola d'ordine quando mi sono messa a preparare la mia valigia per il viaggio è stata #CHIC. Ho sempre immaginato le parigine come donne mignon e perfette, con uno stile invidiabile, che appartiene solo a loro e a noi italiane (ma solo le parigine eh, perché per il resto i francesi si vestono male come inglesi e tedeschi, non hanno decisamente il gene del buon gusto).